Doppio piacere ad Alessandria

Ciao mi chiamo Michella, ora vivo ad Alessandria da sola dopo 7 anni di convivenza con un uomo che non mi ha mai soddisfatta a letto. Qualche mese fa ho conosciuto un ragazzo invece che a letto con me era un vero porco ed io adoravo fare sesso con lui... Come mi scopava lui nessun'altro mi aveva mai scopata! Sono già stata con diversi uomini e donne ma non mi ero mai soddisfatta come con lui. Una sera lui viene a casa mia, ero infuriata della voglia... troppo tempo senza farlo... appena è arrivato li ho saltato addosso! Inizio a baciarlo, intensamente e ferocemente, lo succhiavo, mordevo... e con le mani iniziavo a slacciargli i pantaloni e a spogliarlo... lo volevo e lo volevo subito! Gli abbasso i pantaloni e come sempre lui era già pronto, aveva un cazzo bellissimo, per me era perfetto, come fatto su misura... mi piego in ginocchio davanti a lui e mi faccio scopare la gola, lasciavo che la mia saliva gli colassi tutto sul suo cazzo... Glie lo succhio finche lui non resiste più, mi alza e mi prende in braccio, continuo a baciarlo mentre lui mi porta in camera, mi spoglia tutta e mi sbatte sul letto, si mette sopra di me tenendomi i polsi sopra la testa inizia a baciarmi, il collo, il seno, tutta... poi mi lascia i polsi e inizia a scendere, mi bacia ovunque, mi succhia ovunque... adoravo sentire le sue labbra sulla mia pelle... poi arriva nella mia figa, calda, bagnata e a mio malgrado tutta gonfia del desiderio che provavo per lui... La inizia a succhiare, mi infila dentro le dite, me le spinge su con violenza ed io ahhh io godo come una porca! Continua a leccarmi e succhiarmi ma poi si concentra sul clitoride e li cazzo, li era la fine... inizia a premerlo con la sua lingua calda, ci sputa sopra e aggiunge un'altra dita dentro, non ce l'ho fatta, non ho resistito e gli ho squirtato in bocca, non riuscivo a smettere di lasciar fluire ogni mio fluido su di lui... e lui se lo prendeva tutto in bocca... non contento, mi gira di schiena, mi mette a pecora con la faccia sul cuscino e i polsi rivolto verso di lui, me li teneva stretto, li aveva legato con una corda che utilizzavamo per il bondage, quindi riusciva a tenermeli stretti e fermi con una mano sola... l'altra invece... ah l'altra la utilizzava tenendo il mio vibratore ben piantato dentro la mia figa mentre lui, me lo aveva messo in culo!!! Cazzo non ero mai stata scopata cosi da nessuno! Ho goduto tutta la notte! E' stata una esperienza fantastica!

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!